Chianti DOCG Montebuono Di Pietro



Chianti DOCG Montebuono Di Pietro
Colore
Rosso
Categoria
Tranquillo
Regione
Toscana
Denominazione
Chianti DOCG
Montebuono Di Pietro
Descrizione
Rappresentando i caratteri tipici del Chianti, bene si adatta alla cucina mediterranea, affettati, formaggi di media stagionatura.
Zona di produzione
Siena
Vitigno
95% Sangiovese, 5% Canaiolo
Composizione del suolo
Tufaceo, tipico suolo senese, con intrusioni argillose subalcaline strutturalmente ben dotato, abbastanza povero di scheletro.
Vinificazione
La pigiatura e diraspatura sono molto delicate, al fine di ridurre al minimo le eventuali rotture di buccia. La fermentazione avviene in acciaio con controllo della temperatura, che non supera i 26 gradi.Dopo la svinatura, circa il 40% del nuovo vino, ancora in fermentazione, matura in barrique di legno francese fino a quando non ha effettuato la fermentazione malo lattica.Terminata la “decarbossilazione”, viene fatto l’assemblaggio (blend) con il 60% del vino rimasto in acciaio e dopo circa un mese, si procede all’imbottigliamento a cui segue un periodo di affinamento in vetro di almeno 90 giorni prima della commercializzazione.
Caratteristiche organolettiche
Al colore si presenta rosso rubino intenso, con eleganti profumi primari di frutta, soprattutto ciliegia, tipica del Sangiovese, con un leggero sentore di viola, tipica del Canaiolo.Al gusto è fine, ben strutturato ed armonico, da bersi giovane, ma anche con discreta capacitò di invecchiamento.
Gradazione alcolica
12,50%
Acidità
5,90 g/l
Conservazione
8-10 anni.
Bottiglia e contenuto
0,75 l
Imballaggio
6

« torna indietro