Barolo DOCG



Barolo DOCG
Colore
Rosso
Categoria
Tranquillo
Regione
Piemonte
Denominazione
Barolo DOCG
Descrizione
adatto a grandi longevità è onorato dai piatti della grande cucina ma chiude anche mirabilmente un pasto come vino da meditazione
Zona di produzione
I vigneti si trovano in una delle aree più vocate alla coltivazione di questo vitigno, nel Comune di Serralunga d'Alba
Vitigno
Nebbiolo d'Alba
Composizione del suolo
Questo particolare terreno calcareo argilloso, povero ma molto adatto alla vite
Vinificazione
La vinificazione avviene raccogliendo le uve a mano in piccoli contenitori da 25 kg. per poi essere subito pigiate e diraspate a 3-4 ore dalla raccolta. La fermentazione avviene ci temperatura controllato, 27/30°, in vinificatori verticali in acciaio inossidabile. Il processo di macerazione ha una durata abbastanza lungo di circa 12 giorni. Il vino ottenuto viene posto in barriques francesi che gli permettono un lento affinamento
Caratteristiche organolettiche
Pieno, austero, intenso coi sentori di viola e rosa canina appassita; rosso granato intenso con tipici riflessa aranciati
Gradazione alcolica
15% vol.
Acidità
5,4 gr/l
Conservazione
Al riparo dalla luce ad una temperatura non superiore a 18-20° C.
Bottiglia e contenuto
0,75 l

« torna indietro